Gestione campi di Sant’Antonio, Belardi ricorre al Tar

Gestione campi di Sant’Antonio, Belardi ricorre al Tar

Il bando predisposto dal Comune per l’affidamento in gestione per nove anni dell’area sportiva di Sant’Antonio finisce davanti ai giudici del tribunale amministrativo. Ad annunciare il ricorso al Tar è Felice Belardi, presidente della scuola calcio Nagc Pezzullo, la società messa alla porta dal Comune con l’accusa di morosità. «Faremo ricorso al Tar – dice il patron dello storico sodalizio ebolitano, in rappresentanza anche del fratello Emanuele Belardi, ora impegnato a Grosseto – Non abbiamo subìto alcuno sfratto perché sono stato io stesso a consegnare le chiavi della struttura di via Cozzolini. Tra l’altro, ci sarebbe sempre il contratto con…