Il presidente Emanuele Belardi, insieme a Felice Belardi ai mister e a tutto lo staff della scuola calcio sono vicini al dolore che ha colpito la famiglia Iannece per la perdita del loro caro figlio Michele.

Sei un dolce angelo volato in cielo troppo presto, ma il tuo ricordo resterà indelebile nei nostri cuori e di tutti coloro che ti hanno conosciuto.

Ciao Michele