Mancano pochi giorni ormai all’inizio del Torneo della nostra scuola calcio dedicato a Tonino Cerullo. Un torneo molto sentito da tutto lo staff e da tutte le persone che hanno conosciuto Tonino.

Tonino aveva un sorriso per tutti, era affabile, cortese, e ha dato tanto al calcio giovanile ebolitano prima con la Nagc poi con la nostra scuola calcio.

Noi, sia con il Torneo sia come scuola calcio, cerchiamo sempre di portare avanti la sua filosofia sportiva, ricordando sempre il suo grande impegno nel far divertire i bambini con uno sport entusiasmante, e ricordando sempre che il calcio è gioia, integrazione e “sano” agonismo.

Con questo sentimento tutto lo staff e i genitori della nostra scuola calcio si sono impegnati ad offrire nella settimana del torneo a tutti i bambini di tutte le scuola calcio, un’accoglienza inimitabile con un atmosfera di festa e di unione. Perché tutti i bambini oltre che giocare devono cercare di fraternizzare fra loro, e soprattutto devono capire che l’agonismo finisce con il fischio dell’arbitro a fine partita, poi devono tornare ad essere dei semplici bambini che giocano e si divertono.

Il torneo segna anche la fine del nostro anno agonistico. Un anno ricco di soddisfazioni, di vittorie, di eventi entusiasmanti che ci hanno resi fieri di tutti i nostri ragazzi, del nostro staff, dei genitori, un’iniezione di fiducia e di adrenalina che ci ha portati a lavorare con grande entusiasmo alla prossima stagione.

Anno dopo anno il nostro torneo  si è ampliato riuscendo ad estendersi in tutta la provincia e non solo, un motivo di grande orgoglio per tutti noi. Sperando di offrire una settimana ricca di divertimento, gioia, e sana competizione non ci resta che augurare a tutte le squadre partecipanti un grandissimo in bocca al lupo.